Registrazione prima puntata e commenti ascoltatori

Pubblicato: novembre 8, 2010 in Podcast
Tag:, , , , , , ,

Ecco qui. Come promesso, ecco la registrazione della prima puntata del podcast. Al momento è disponibile solo su MegaUpload, non ho avuto tempo di scrivere HTML per il sitozzo/deposito dove ho intenzione di hostarla. Più avanti la sposto di host.

http://www.megaupload.com/?d=Y6M5JU6S

 

Buon ascolto. Una volta finito d’ascoltare, se volete commentare, per qualsiasi cosa (escluso “Che voce di merda °D°”, perché già lo so di mio che suono malissimo da registrato, ogni post di quel tipo verrà silurato), liberi di farlo, siano consigli, critiche, idee o altro, tutto è ben accetto.

Nerdamente Vostro,

Zio Name

commenti
  1. Deseth scrive:

    A parte il fatto che il tizio che ha registrato il podcast è un figo della madonna direi “la prossima volta scrivi la scaletta per bene e seguila” tutto qui.

  2. AlcholicA scrive:

    grazie a entrambi per i complimenti sahushusahuasuhsahuashushushusahusahusahusahusahu

    comunque Zio, come già detto la puntata mi è piaciuta un sacco, sia per i titoli discussi, sia per l’esposizione. Il mio consiglio sarebbe quello di integrare magari una medaglia d’argento e bronzo, parlandone magari meno rispetto a quella d’oro, tempo permettendo.

  3. PukkaNaraku scrive:

    Sentita la registrazione…purtroppo sono stato tra i pochi a cui non funzionava la pagina per l’ascolto in diretta…vabbè sarà per la prossima (speriamo XD)!
    Che dire insomma…la puntata nel complessa mi è piaciuta, molto interessante e da spunti su cui riflettere per bene…partendo dal presupposto che ovviamente il tutto è solo un opinione soggettiva, così come lo sarà la mia a seguire!
    Partiamo dalla medaglia di merda “LBP per PSP”:
    bhè dico fin da subito che mi trovi in disaccordo mio caro zietto su quest’assegnazione, non tanto perchè voglio idoltrare il gioco come un capolavoro, perchè assolutamente non lo è, almeno questa versione portatile, ma da qui ad assegnargli la medaglia di merda ce ne vuole, eccome se ce ne vuole!
    Prima di tutto LBP in entrambe le sua incarnazioni (portatile e da salotto) non è un semplice platform…a parte il fatto che come tu stesso hai sottolineato, non è solo in 2 dimensioni, ma in 3, cosa che rende il gioco più complesso, ma soprattutto per l’ottimo editor di cui dispone. Questa componente non è per niente da sottovalutare, dato che mostra il gioco da un punto di vista completamente nuovo per la categoria a cui appartiene, e perchè ne amplifica la longevità in maniera esponenziale! Come sempre da te accennato la community che si è generata attorno a questo fenomeno videoludico è assurdamente grande e ci sono tantissimi livelli extra scaricabili gratuitamente davvero di ottima fattura…ovviamente non è tutto oro ciò che luccica ma ce n’è abbastanza da poter mantenere nella console l’umd per molto tempo!
    Daccordissimo con te purtroppo, per la mancata componente multi, davvero un grande peccato per un gioco di tali potenzialità multigiocatore! Il titolo perde molto con questa mancanza, ma resta cmq a parer mio, molto godibile. Certo il mio consiglio resta il tuo medesimo, e cioè quello di acquistare la versione casalinga, così da gustare a pieno ogni aspetto di questo capolavoro, ma ripeto…da qui a degradare la versione portatile con una medaglia di merda ce ne vuole!!!
    Passiamo poi alla medagli d’oro “Super Mario Sunshine”:
    partiamo dal presupposto che chi scrive in questo momento è un FAN del mitico idraulico baffuto, che tu potresti inserire in quella categoria da te nominata nella diretta erroneamente, perchè sono sì FAN ma non disdegno l’innovazione!
    Il titolo in questione è come affermi tu un ottimo titolo, e mi trovi abbastanza daccordo con l’assegnargli una medaglia d’oro perchè se la merita tutta…ciò in cui non mi trovi daccordo è invece il proclamarlo uno dei migliori giochi della saga, se non il migliore dopo Super Mario Bros 3, perchè assolutamente non lo è! Perchè? Presto detto, questo capitolo della saga non è Super Mario!
    Mi spiego meglio…il bello di Super Mario a mio modesto parere, è la sua estrema semplicità e classicità! Son passati 25 anni dalla sua primissima incarnazione e fondamentalmente non è mai cambiato molto nella formula di base del gioco, ma non per questo il carisma del personaggio continua a mietere vittime in tutto il mondo! Ora questo mio discorso rietrerebbe in quello che tu definisci “mentalità ristretta, chiusa alle innovazioni”…se in parte è vero, daltra parte non lo è; e il fatto che tu non abbia ancora provato la serie Galaxy ne è la prova inconfutabile ed allo stesso tempo, la dimostrazione di quel che affermo io…e cioè che un platform come SM può essere innovativo e fresco, facendo a meno si gadget e cazzatelle varie!
    Perchè dico questo? Perchè sta proprio qui ciò che a mio parere ha segnato la sconfitta di Sunshine! In SM si salta, si corre, si prendono power-up, si abbattono i nemici saltandogli addosso o con il power-up in uso, si prendono stelle, ecc ecc…il tutto nella più classica formula vincente del Platform Perfetto! In Sunshine l’introduzione del Jetpack ad acqua (di cui ora mi sfugge in nome preciso :p) è un’aggiunta divertente e varia, ma alla lunga ci si rende conto che non si sta giocando più con il nostro idraulico preferito…o meglio è come se si giocasse con un Mario equipaggiato perennemente con uno dei suoi power-up! Mario nella sua forma base è un semplice pupazzetto baffuto che corre e saltella, e questa sua semplicità è anche la sua forza! Equipaggiarlo perennemente con questo attrezzo, non lo rende più il nostro Mario! Ok potrete dirmi che l’uso del Jetpack è arbitrario, non obbligatorio…ma a quel punto a me vien da pensare “è come se stessi giocando per tutta una partita con il power-up del fiore di fuoco senza mai sparare” che senso ha?!? La serie Galaxy invece ha dimostrato in maniera eclatante, che per fare un buon SM, innovativo e fresco, non sono necessari fronzoli di nessun genere, ma solo tanta fantasia!!!
    In conclusione penso che entrambe le medaglie siano MOLTO soggettive, come lo è questo mio parere, ma ampiamente criticabili…non vedo l’ora di ascoltare la prossima puntata!!! ^_^

  4. Lv scrive:

    è momentaneamente non disponibile, appena torna ad andare il server su cui è uppato lo scarico😉

    ah…Che voce di merda °D° ( lo dico prima così sono a posto😄 )

  5. Dany scrive:

    Sentito tutto.
    All’inizio si sente l’agitazione(fanculo, scusate <- epic) ma col passare del tempo è un discorso sempre più fluido che ti prende (io credevo che l'ambulanza che si è sentita fosse da me e non da lui).
    Una mezz'ora volata via velocissima. E si sa, quando il tempo va veloce, una cosa piace.

    Sentire To Zanarkand mi ha fatto tornare in mente qualche anno fa, quando ancora da cucciolo passai ore e ore su FF X.

    • Zio Name scrive:

      Beh, comprensibile, era la prima puntata ed è normale che fossi un pelino agitato. Mi fa piacere vedere che bene o male sia stato accolto positivamente. Ovviamente lavorerò sugli angoli da smussare e sulle cose da migliorare (leggasi: o scrivere una scaletta migliore o migliorare un pelino l’improvvisazione), sono il primo ad averlo capito. Ma scriverò il tutto in un post dettagliato più tardi o nei prossimi giorni.

  6. Zombiemick scrive:

    Non male il podcast🙂 carina anche l’idea delle medaglie, ma visto che il nostro name è particolarmente preparato in argomento, perchè non parlare anche di rpg :P?

  7. .-. scrive:

    megaupload continua a fare fiasco e non riesco ancora a scaricarla.

  8. Arminio scrive:

    Adesso sento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...